“Una notte nella Medina” aperitivo letterario con il professor Luciano Anelli

20111202-110859.jpg

Luciano Anelli, docente bresciano
«Queste pagine sono indirizzate a chi desideri conoscere il Paese in un modo un po’ meno superficiale; a chi abbia voglia di calarsi un po’ di più nei panni del viaggiatore». Così il professor Luciano Anelli si rivolge al lettore nelle prime pagine del suo nuovo libro.
Il volume «Una notte nella Medina. Incursioni sulla costa punica da Tunisi a Zarzis» verrà presentato oggi alle 17 nella sede della Fondazione Civiltà Bresciana in vicolo San Giuseppe, 5 in città.
Il testo narra di un viaggio lungo le coste del Mediterraneo tunisino compiuto dall’autore in compagnia di alcuni libri di viaggiatori dei secoli passati, come Chateaubriand e Flaubert, con un occhio al paesaggio e all’antropologia, al fervore dei mercati e dei porti.
L’autore, bresciano ed insegnante di «Teoria del restauro» e di «Storia delle tecniche artistiche» all’Università Cattolica, diventa nel volume un viaggiatore vagabondo attento e sempre pronto ad annotare la sfaccettata realtà di un popolo, quello tunisino, ancora fiero di una unità geografica e politica raggiunta attraverso la riconquistata indipendenza dai francesi.
Il libro sarà analizzato e commentato stasera dalla professoressa Gabriella Amiotti, docente di «Geografia storica del mondo antico» all’Università Cattolica di Milano.

Sabato 3 dicembre ore 18

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...